Azienda Agricola Xiggiari

caricamento . . .

Pasta spada gamberi e melanzane

Descrizione:

Questo primo può essere proposto come piatto unico per la presenza del pesce spada e dei gamberetti. 
Perfetto da preparare nel periodo estivo con le malanzane di stagione e la tipica mandorla siciliana.

Scheda Nutrizionale
Calorie (kcal) 500
Calorie (kj) 2092
  • Dosi: 2
  • Tempo preparazione: 15m
  • Tempo cottura: 30m
  • Tempo totale: 45m
Ingredienti
Pasta 180
Pesce spada 60 g
Gamberetti 40 g
Melanzane 200 g
Mandorle 20 g
Basilico 4 foglie
Prezzemolo un ciuffetto
Aglio 1/3 di spicchio
Peperoncino a piacimento
Sale qb
Olio 60 g di Giarì

Istruzioni preparazione:

Iniziate dal friggere le melenzane a cubetti e metetele da parte.

In una padella antiaderente aggiungte le mandorle triturate finemente e olio extravergine quanto basta per amalgamarle, in questa fase ricordatevi di tenere la fiamma molto bassa. Le mandorle, una volta riscaldate, tenderanno a liberarsi dell'olio che contengono creando delle piccole bolle, una volta che si formeranno su tutta la superficie mescolate e togliete la padella dal fuoco per una ventina di secondi, ripetete questo procedimento per almeno tre volte ricordandovi di non far bruciare le mandorle perchè dovranno rimanere bianche.

A questo punto aggiungete il basilico, il prezzemolo e l'aglio triturati finemente, dopo circa un minuto unite il pesce spada tagliato a cubetti.
Dopo un paio di minuti aggiungete i gamberetti, salate e sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco quindi spegnete il fuoco e aggiungete le malanzane.

Scolate la pasta al dente e saltatela in padella con il condimento aggiungendo un po' di brodo di cottura.
Servite con olio Giarì EVO.